L’arte accessibile ai giovani con autismo

Si rivolge a giovani dai 15 ai 20 anni con disturbo dello spettro autistico, il Progetto “Sfumature”, frutto della collaborazione tra l’Associazione Autismo Firenze e la Fondazione Palazzo Strozzi, Ente che cura le mostre e le esposizioni nello storico edificio rinascimentale fiorentino. Saranno loro, infatti, a usufruire, da ottobre a gennaio, di una visita guidata mensile, condotti da educatori museali ed educatori professionali, alla scoperta delle grandi installazioni di “Libero”, mostra di Ai Weiwei, uno dei più celebri e controversi artisti contemporanei…

da “Superando.it