Convegno: Il progetto individuale e l’inclusione lavorativa e sociale di persone con disturbi dello sviluppo con elevato bisogno di sostegno

Convegno presso l’Istituto Superiore di Sanità

Il progetto individuale e l’inclusione lavorativa e sociale di persone con disturbi dello sviluppo con elevato bisogno di sostegno

Il 17 dicembre p.v. presso l’Istituto Superiore di Sanità si è svolto il convegno Il progetto individuale e l’inclusione lavorativa e sociale di persone con disturbi dello sviluppo con elevato bisogno di sostegno.  L’obiettivo generale del convegno è di sottolineare l’importanza di una progettazione individuale e integrata della rete dei sostegni per le persone con disturbi dello sviluppo intellettivo e dello spettro autistico ponendo anche l’attenzione sulla necessità di costruire collaborazioni inter-istituzionali a livello territoriale che promuovano comunità inclusive e la qualità della vita delle persone con disabilità intellettiva o autismo.

Scarica il Programma

RELATORI
Laura Alzani: Fondazione Istituto Ospedaliero di Sospiro Onlus, Sospiro (CR)
Roberto Baiocco: Università Sapienza, Roma
Marco Bertelli: SIDiN, Firenze
Marta Borgi: Istituto Superiore di Sanità, Roma
Corrado Cappa: AUSL Piacenza, Piacenza
Roberto Cavagnola: SIDiN, Firenze
Flavia Chiarotti: Istituto Superiore di Sanità, Roma
Francesca Cirulli: Istituto Superiore di Sanità, Roma
Cinzia Correale: Istituto Superiore di Sanità
Maurizio Ferraro: Cooperativa Sociale Agricola Giuseppe Garibaldi, Roma
Lorenzo Fazzi: Cooperativa Sociale Casadasè
Nadia Francia: Istituto Superiore di Sanità
Fiorenzo Laghi: Università Sapienza, Roma
Mauro Leoni: SIDiN, Firenze
Giovanni Marino: Fondazione Marino per l’Autismo
Maria Carla Morganti: Cooperativa Sociale Casadasè
Angelo Picardi: Istituto Superiore di Sanità, Roma
Rita Di Sarro: AUSL Bologna
Aldina Venerosi: Istituto Superiore di Sanità, Roma